logo swissmade

Il latte onesto permette di retribuire equamente le produttrici e i produttori di latte pagando il prezzo che copre i costi di produzione, ovvero 1 Fr. al litro.

 

A che scopo?

Da molti anni la produzione svizzera di latte è bistrattata. Anzi possiamo ben affermare che la situazione delle produttrici e dei produttori di latte industriale in Svizzera è catastrofica. Il prezzo del latte è precipitato vertiginosamente e non copre più nemmeno lontanamente i costi di produzione: di fatto, oggi, le produttrici e i produttori di latte ricevono circa 71 centesimi per il latte venduto sul mercato svizzero* rispetto ai costi di produzione calcolati da Agridea (2016) di 98 cts/litro, quindi quasi 1 Fr. al litro.

Per di più i pagamenti diretti versati alle produttrici e ai produttori di latte non sono sufficienti a colmare il mancato guadagno.

Risultato: ogni anno il numero delle aziende agricole che abbandonano la produzione di latte, ivi compreso anche aziende di grandi dimensioni, è molto importante.

Ad esempio ben 643 famiglie contadine, su un totale di 2018, hanno smesso la produzione lattiera, corrispondente ad una riduzione del 3,2% in un anno. Nel 2018 sono rimastiquindi 19’568 produttori e produttrici di latte, rispetto ai circa 44’000 di venti anni fa: il loro numero si è ridotto di più della metà !


* In Svizzera esiste una segmentazione del latte.

Il latte A, che serve per il mercato svizzero, è acquistato ai produttori e alle produttrici di latte al prezzo indicativo di 71centesimi al litro. In realtà però sono spesso dedotti dai 5 ai 10 centesimi per le spese amministrative, di trasporto, ecc.

Questo è il latte dei cartoni del latte, degli yogurt, del burro che trovate in negozio.

C’è anche il latte B che serve alla trasformazione di prodotti per l’esportazione, principalmente verso l’Europa. Questo latte B è acquistato ad un prezzo molto inferiore ai produttori e alle produttrici di latte : in media si situa a circa 38 centesimi al litro.

Risultato : in media un produttore o una produttrice di latte in Svizzera sono pagati tra 50 e 55 centesimi al litro di latte.

 

Il latte onesto è la soluzione per permettere a produttori/trici di latte di vivere meglio!


 

Come funziona?

Attraverso la cooperativa «Latte onesto», aperta alle produttrici e ai produttori di latte di tutta la Svizzera, il latte prodotto è raccolto, trasformato e distribuito nei punti vendita.

 

Chi riceve 1 Fr.?

Lo ricevonoi soci/e produttori/trici della cooperativa latte onesto. Ma prestate attenzione al fatto che il latte che trovate nei prodotti latto-caseari Faireswiss non deriva solo da un/a produttore/trice. Da un punto di vista logistico per il momento non è ancora possibile.

 

Il latte onesto è prima di tutto un progetto solidale! Quando acquistate un litro di latte onesto, da qualche parte in Svizzera un/a produttore/trice riceve per il latte 1 Fr., il prezzo equo.


 

Ok, ma allora a chi va il mio franco se il litro di latte non proviene da un/a solo/a produttore/trice?

Il trasformatore acquista il latte a questo prezzo: circa 65 cts al litro (71 cts meno le deduzioni). A complemento noi versiamo ai soci e alle socie della cooperativa 35 cts al litro per raggiungere 1 Fr.

 

Tutti i produttori e le produttrici sono benvenuti nella cooperativa, questo vale anche per chi produce ad es. il Gruyère?

Sì! Anche chi produce Gruyère può far parte della cooperativa.

La sola cosa che cambia è la retribuzione versata al socio o alla socia della cooperativa perché il prezzo del Gruyère al litro di latte è migliore di quello del latte di centrale.

Ad es. se un/a produttore/trice riceve 80 cts/litro, gli/le verranno versati dalla cooperativa 20cts/litro per raggiungere 1Fr./litro.

 

Il latte onesto in Europa

Il latte onesto svizzero - Faireswiss – fa parte della grande famiglia del latto onesto europeo!

Sotto l’egida dell’EMB (European Milk Board*), sono state lanciate in tutta Europa diverse imprese per il latte onesto:

*L’European Milk Board è un’associazione che rappresenta gli interessi dei produttori e delle produttrici di latte in Europa. I membri di questa associazione provengono da 15 paesi europei e vi è una cooperazione con diverse organizzazioni anche di altri stati. L´EMB rappresenta circa 100’000 produttori/trici lattieri e difende in tutte le regioni europee una produzione lattiera sostenibile e in grado di dare un futuro dignitoso agli allevatori e alle allevatrici grazie alla retribuzione equa del loro lavoro. L’unico modo è garantire un prezzo del latte che copra i costi di produzione.

Sito internet del L'european Milk Board
 
 

Sostenere l’impresa

Tutte/i le/i produttori/trici di latte in Svizzera possono partecipare alla „Cooperativa Latte onesto“. Come ogni progetto al suo principio abbiamo bisogno di un incoraggiamento: sostienici!

Diventare membro Sostenere il progetto
 

Coopérative lait équitable
Avenue du Grammont 9
1007 Lausanne

Contattaci


 

Fare una donazione
Coordinate bancarie
Banque Cantonale Vaudoise
IBAN : CH87 0076 7000 Z544 9224 3
Code BIC: BCVLCH2LXXX